LA NATURA E LE SUE GRANDI MERAVIGLIE

giovedì 9 maggio 2013

Ciclamino selvatico.



Ciclamino selvatico (Cyclamen).
Pianta appartenente alla famiglia delle Primulacee.

Pianta bassa, erbacea e cespitosa, caratterizzata da bulbo sferico che anche se scoperto, grazie alle sue radici aggrappate nel terreno, riesce a produrre foglie e fiori nel periodo che và da gennaio a primavera inoltrata.

Predilige substrati boscosi umidi in terreni calcarei, che possono essere situati da zona mare fino ad altitudine di 1900 mt s.l.m, a seconda della specie.
Il suo fiore ha colore e  profumo inconfondibile.



Pianta classificata velenosa per l'uomo in quanto contiene sostanza glicoside, la ciclamina.
E' invece una pianta (soprattutto per il suo bulbo) molto gradita a specie animali come istrice, cinghiale e maiale, per questo chiamata Panporcino.

Ecco il "panporcino"  tanto ricercato da alcuni selvatici.



Questo è il bulbo del ciclamino che riesce ad essere produttivo, come già detto, anche se non interrato.

Nelle foto successive ancora immagini di bulbo di ciclamino.






In questo caso il bulbo è stato reperito scoperto in seguito a "grufolatura" di cinghiali, cioè quando grazie al loro potente e forte naso rivoltano il terreno alla ricerca di cibo.

Continuiamo con descrizione del...cyclamen.



Pianta dalla doppia valenza, la bellezza da una parte e la tossicità dall'altra, rappresenta nel linguaggio dei fiori l'indifferenza e la scarsa fiducia.



Celebratissimo già nella storia antica, al ciclamino si attribuiscono molteplici proprietà.
Una su tutte quella relativa al fatto che in antichità era credenza comune e radicata che  le donne incinte non avrebbero dovuto assolutamente passare vicino alla pianta di ciclamino in quanto questo avrebbe avuto il potere di farle abortire.

Ovviamente la tossicità della pianta del ciclamino è relativa al consumo delle sue foglie e dei suoi bulbi, consumo che è non abitudine dell'uomo e, pertanto, un bel mazzo di ciclamini...non ha mai fatto male a nessuno...anzi.

Le fotografie dei ciclamini selvatici presenti nel servizio  sono della Sicilia, foto gentilmente inviate da Gabriele@ e Giovanni.
Gli Admin


2 commenti:

annibale ha detto...

Scheda molto bella....come sempre da un fiore semplice e comune come il ciclamino sapete sempre attirare l'attenzione del visitatore con servizi molto gradevoli!!!
Ciao e complimenti

Stefano Antonello ha detto...

Grazie Annibale, siamo contenti ti sia piaciuto.
Ciao dagli Admin.